FRANCESCO BIASE ATTRAVERSATA SULLO STRETTO DI MESSINA

Mi chiamo Francesco Biase, ho 18 anni e vivo a Torino.

Sono affetto dal diabete di tipo 1, questa patologia anche se può sembrare invadente e invalidante non ha abbattuto il mio carattere, ANZI è stato proprio una sfida sui limiti che esso poteva recarmi.

Il 05/08/2019 , insieme ad un’altra ragazza diabetica, decisi di attraversare a nuoto lo Stretto di Messina. Praticando nuoto già da diversi anni mi ero già preparato ad una sfida del genere ma dovevo trovare una soluzione per non perdere il sensore Guardian Connect.

Per questo problema ci ha pensato la NEW3D con una fascia in gomma, devo dire che è stata la mia salvezza  altrimenti avrei sicuramente perso il trasmettitore in acqua. Grazie alla loro fascia sono riuscito a completare l’attraversata senza problemi , grazie !

Non posso non ringraziare gli allenamenti passati e soprattutto una buona alimentazione controllata. Non è stato semplice gestire la stanchezza e specialmente lo sforzo fisico , ma ero pronto e preparato !

E’ stata un esperienza unica e indimenticabile.